PARLIAMONE

PARLIAMONE

UN PO' DI TUTTO
 
IndiceCalendarioPortaleGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
I postatori più attivi del mese
florinda
 
ruby
 
marylin
 
andreas
 
Il Gufo
 
miele50
 
titti*
 
Angy
 
I postatori più attivi della settimana
florinda
 
marylin
 
ruby
 
Il Gufo
 
Argomenti simili
Chi è online?
In totale ci sono 12 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 11 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ruby

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 913 il 2012-10-23, 00:13
Settembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
CalendarioCalendario
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca

Condividi | 
 

 GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014

Andare in basso 
AutoreMessaggio
andreas

avatar

Messaggi : 10933
Data d'iscrizione : 17.01.11

MessaggioTitolo: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 08:10





Torna in alto Andare in basso
Angy
amministratore
amministratore
avatar

Messaggi : 15229
Data d'iscrizione : 08.10.10
Località : Puglia

MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 08:38






E se la strada è in salita, è solo perché sei destinato ad arrivare in alto.



A. Pavan



:hy78: :hy78: :hy78:
Torna in alto Andare in basso
http://www.angyparliamone.com
titti*

avatar

Messaggi : 1706
Data d'iscrizione : 27.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 09:05




1
Torna in alto Andare in basso
florinda

avatar

Messaggi : 9604
Data d'iscrizione : 13.03.11

MessaggioTitolo: Ada Reina "Tu pensi a me"   2014-12-11, 13:17






Ada Reina "Tu pensi a me"
Un video super sexy e un brano che ci ha già conquistato: si Ada, stiamo pensando a te!


Torna in alto Andare in basso
jole

avatar

Messaggi : 1391
Data d'iscrizione : 06.02.12

MessaggioTitolo: LA FAVOLA DELL'ALBERO DI NATALE (leggetela, è molto bella, non solo per i bambini)   2014-12-11, 15:37


LA FAVOLA DELL'ALBERO DI NATALE  (leggetela, è molto bella, non solo per i bambini)







C'era una volta un piccolo albero di Natale che, quando parlava con mamma albero di Natale e papà albero di Natale, non vedeva l’ora di poter indossare le palline colorate, i festoni argentati e le lampadine.
Ogni notte sognava il suo momento, entrare in un bel salotto, gustarsi i sorrisi, gli auguri in famiglia, lasciarsi sfuggire una lacrima di resina dalla contentezza.
E venne finalmente il giorno del piccolo albero di Natale. Fu scelto quasi per caso tra tanti amici alberi di Natale.
Pensava: "Adesso è venuto il mio momento, adesso sono diventato grande."
Dopo un viaggio, incappucciato di stoffa bagnata per non perdere il verde luminoso dei rami, il piccolo albero di Natale si trovò nella casa di una famiglia povera. Niente palline, niente festoni, solo il suo verde scintillante faceva la felicità dei bambini che lo stavano a guardare con gli occhi all’insù, affascinati.
Era il loro primo albero di Natale. Subito fu una delusione, sperava di poter dominare un salone ricco di regali e di addobbi eleganti.
Ma passarono i giorni e si abituò a quella casa povera ma ricca di amore.
Nessuno aveva l’ardire di toccarlo.
Venne la sera di Natale e furono pochi i regali ai suoi piedi ma tanti i sorrisi di gioia dei bambini che per giorni erano rimasti a guardarli sotto il suo sguardo severo per cercare di indovinare cosa ci fosse dentro.
Venne il pranzo di Natale, niente di speciale.
Venne Capodanno, con un brindisi discreto, ma auguri sinceri.
E venne anche l’Epifania e il momento di andare via.
Questa volta non lo incappucciarono.
Lo tolsero dal vaso, gli bagnarono le radici e tutta la famiglia lo accompagnò verso il bosco.
Era felice di ritornare con mamma albero di Natale e papà albero di Natale.
Passando per la strada vide tanti suoi amici, ancora con le palline colorate e i fili d’oro e d’argento, che lo salutavano.
Ma c’era qualcosa di strano, erano tutti nei cassonetti della spazzatura, ricchi e sventurati, piangevano anche loro resina, ma non per la contentezza. Chissà dove sarebbero finiti!
Ora il piccolo albero di Natale è diventato un abete grande e possente.
Vede tanti figli andare in vacanza per le feste, qualcuno ritorna, sano o con un ramo spezzato.
Lui guarda da lontano la città dove i bambini del suo Natale lo hanno amato e rispettato.
Perché è un albero di Natale tutto l’anno, perché Natale non vuol dire essere buoni solo il 25 dicembre: Natale può essere ogni giorno. Basta volerlo, come quel piccolo albero di Natale che ci tiene compagnia sulla montagna, anche se lontano, anche se non lo vediamo.


 ciaoooo
Torna in alto Andare in basso
ruby

avatar

Messaggi : 3971
Data d'iscrizione : 06.05.13

MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 18:21



Torna in alto Andare in basso
Online
titti*

avatar

Messaggi : 1706
Data d'iscrizione : 27.07.11
Età : 28

MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 20:56


Torna in alto Andare in basso
andreas

avatar

Messaggi : 10933
Data d'iscrizione : 17.01.11

MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 22:45

Torna in alto Andare in basso
miele50

avatar

Messaggi : 2169
Data d'iscrizione : 20.12.10
Età : 67
Località : marche

MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    2014-12-11, 23:06

Buonanotte a tutti/e....
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014    

Torna in alto Andare in basso
 
GIOVEDI' 11 DICEMBRE 2014
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» #100 La notte degli addii - dicembre 2014
» 19-20-21 e 27-28 Dicembre 2014 - 3° Mostra di Modellismo "Memorial Nino Campolo"
» SPECIALE NUNZIANTE - 21 Dicembre 2014 - Orler Tv
» ASTA "FABIANI ARTE" 6 DICEMBRE 2008
» ASTA MEETING ART DEL 28 DICEMBRE 2008 ore 13:00 (2 Opere)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PARLIAMONE :: SALUTI DEL GIORNO-
Vai verso: